menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pisapia agli Ambrogini

Pisapia agli Ambrogini

Pisapia agli Ambrogini d'oro: "Dobbiamo essere orgogliosi di Milano"

"Vorrei - e questo è il mio augurio per il giorno di Sant'Ambrogio - che ritrovassimo forza, coraggio e soprattutto la speranza di un futuro migliore per tutti'': lo ha detto il sindaco Pisapia

"Vorrei - e questo è il mio augurio per il giorno di Sant'Ambrogio - che ritrovassimo forza, coraggio e soprattutto la speranza di un futuro migliore per tutti''.

Così il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, si è rivolto alla platea riunita per la tradizionale cerimonia di consegna degli Ambrogini d'Oro, massima benemerenza del Comune. ''Il nostro orgoglio di milanesi - ha aggiunto - torni ad essere la nostra stella polare''. ''Abbiamo grande bisogno di speranza. Abbiamo grande bisogno di ottimismo - ha proseguito il sindaco -. Non dobbiamo nascondere le difficoltà. Ma dobbiamo affrontarle come sappiamo fare noi. Senza paura. Con la forza di cambiare. Con la determinazione per riuscire. Il nostro saper sempre affrontare situazioni nuove. La nostra straordinaria capacità di trasformare anche le difficoltà in occasioni''.

E una di queste, ha ricordato Pisapia, è il prossimo Expo del 2015. Nel giorno del Santo patrono della città, Pisapia ha affermato che "oggi siamo tutti milanesi. Chi a Milano è nato. E chi a Milano è arrivato da lontano. Perché la nostra forza, la nostra ricchezza, la nostra marcia in più siamo tutti noi".

Per Pisapia il capoluogo lombardo rimane "una città aperta e generosa. Un luogo straordinario dove è ancora possibile realizzare se stessi e farlo non contro, ma a servizio degli altri. Arricchire se stessi e insieme arricchire la città".

Ecco perché, ha concluso, "oggi vogliamo ricordare chi siamo, vogliamo ricordare che Milano si è sempre rialzata, vogliamo impegnarci affinché il nostro orgoglio di milanesi torni ad essere la nostra stella polare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento