Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Pisapia, i politici come i mobili: "Berlusconi? Un inginocchiatoio"

Siparietto alla presentazione del salone del mobile 2014: Pisapia associa i politici nazionali ai mobili

Giuliano Pisapia (foto Comune di Milano)

Siparietto scherzoso di Giuliano Pisapia, sindaco di Milano, alla presentazione del Cosmit, il Salone del Mobile che si terrà a Milano nell'aprile 2014.

Quando gli è stato chiesto di "associare" i politici nazionali ai mobili, non si è tirato inidetro. Il suo collega fiorentino Matteo Renzi (leader del Pd) è "un carrello, perché si muove in continuazione", ha affermato Pisapia rispondendo al giornalista del Corriere Claudio Sabelli Fioretti. "Un mobile intelligente" è invece il premier Enrico Letta ("riflette parecchio", ha spiegato il sindaco).

E Berlusconi? "Innanzitutto è un caseggiato intero", ha scherzato il sindaco. Ma "se proprio devo dire un mobile", ha concluso, "mi viene in m ente un inginocchiatoio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisapia, i politici come i mobili: "Berlusconi? Un inginocchiatoio"

MilanoToday è in caricamento