rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

Pisapia, vacanze di lusso nel resort thailandese, scoppia polemica

Un lettore di Libero pubblica una foto del primo cittadino in Thailandia, in albergo da 900 euro a notte. De Corato: "Non è il momento". La replica: "Prima vacanza in un anno"

Una foto scattata da un lettore di Libero - in un resort di lusso thailandese - ha "infiammato" il nuovo anno a Palazzo Marino, con il sindaco Giuliano Pisapia e la moglie Cinzia Sasso in vacanza poco prima di Capodanno. 

L'occasione, infatti, è stata "colta al balzo" dall'opposizione per commentare la "scelta inopportuna": "È solo un problema di sensibilità - rimarca il consigliere comunale del Pdl Riccardo De Corato -: forse non è il momento più opportuno per frequentare luoghi esclusivissimi, visto che continuiamo a parlare di crisi e che questa giunta ha tartassato i milanesi con tasse e aumenti". 

Pisapia si è concesso una settimana in Oriente, con un passaggio in Cambogia, al resort di lusso Rayavadee, che, sottolinea sempre Libero, "ha stanze a non meno di 900 euro a notte". Pronta la replica dello staff del numero uno di Palazzo Marino: "In quell'albergo Pisapia vi è rimasto solo tre notti. E' la prima vacanza che il sindaco si concede insieme alla moglie dallo scorso aprile. E il periodo scelto non è alta stagione, ma la settimana precedente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisapia, vacanze di lusso nel resort thailandese, scoppia polemica

MilanoToday è in caricamento