Politica

Pisapia, il sindaco più amato dagli italiani (blogger)

Miete successi su successi, il 2011, per il sindaco. Pisapia, infatti, è stato eletto "personalità dell'anno" al Macchianera Blog awards, uno dei più importanti risconiscimento "internettiani" d'Italia

Il primo cittadino Giuliano Pisapia

Se non ci fosse un bilancio comunale con le stampelle, che fa penare e non poco, il 2011 sarebbe un anno da relegare in una bacheca dorata per il primo cittadino di Milano, Giuliano Pisapia. Il sindaco, infatti, dopo la vittoria nelle elezioni, è stato eletto "Personalità dell'anno" al Macchianera Blog Awards in occasione del Blogfest 2011, uno dei più famosi festival italiani dedicati ai blogger, dove vengono premiati siti d'informazioni, blog e portali che si sono distinti nell'anno per originalità e completezza.

Si tratta di una sorta di "consacrazione" di Pisapia nella rete, un mondo in fermento che, negli ultimi anni, è sempre più ago della bilancia delle campagne elettorali. Basti pensare al tam tam sui social network che realizzò il tormentone "E' tutta colpa di Pisapia" (dopo un concerto annullato da Red Ronnie a causa "del vento che stava cambiando"); oppure la poco felice accusa dell'avversario Moratti, al sindaco, di "essere un ladro d'auto". Cose che "spopolarono" su Facebook. 

Sprazzi di web che fecero, con un elettorato giovanissimo, decisamente oscurare la reputazione del candidato sindaco di centrodestra. Così, in una premiazione che si è svolta lo scorso week-end a Riva del Garda, circa 3mila e 600 cybernauti hanno votato Pisapia "Personalità dell'anno": sui 18mila voti pervenuti, Pisapia si è aggiudicato un buon 20%. Al secondo posto, invece, della stessa graduatoria si è classificato l’attuale governatore della Puglia e leader di Sel Nichi Vendola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisapia, il sindaco più amato dagli italiani (blogger)

MilanoToday è in caricamento