rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica piazza affari

Toto Quirinale: Emma Bonino la preferita tra gli imprenditori lombardi

Il sondaggio della camera di commercio di Monza e Brianza

Impazza il "toto Colle" in tutta Italia. Presto sapremo chi sarà realmente il prossimo presidente della Repubblica, dopo le dimissioni di Giorgio Napolitano a un anno dall'inizio del suo secondo mandato. E mentre le forze politiche cercano un difficile accordo, ognuno - in cuor suo - ha il suo nome preferito.

Tra gli imprenditori lombardi, per esempio, vincerebbe Emma Bonino. Lo rivela un'indagine condotta dalla camera di commercio di Monza e Brianza. L'esponente radicale, già più volte ministro nei governi di centrosinistra e, prima ancora, commissario europeo, ottiene il 14,4% di preferenze. In particolare, la Bonino è "in testa" nelle province di Milano, Monza, Brescia e Como. A Varese il preferito è il giurista Stefano Rodotà, mentre a Lecco l'imprenditore Luca Cordero di Montezemolo.

La classifica: Emma Bonino (14,4%), Giuliano Amato (10,8%), Luca Cordero di Montezemolo (7%), Stefano Rodotà (6%), Anna Finocchiaro (4,3%), Romano Prodi (4,3%), Diego Della Valle (4,3%), Giorgio Armani (3,4%), Leonardo Del Vecchio (3,4%), Riccardo Muti (3,1%), Walter Veltroni (2,9%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toto Quirinale: Emma Bonino la preferita tra gli imprenditori lombardi

MilanoToday è in caricamento