Politica

Primarie Pd: dove e come votare a Milano

Ecco dove votare a Milano per le primarie del Partito democratico. Seggi aperti il 30 aprile

I tre candidati

Domenica 30 aprile si vota per le primarie del Pd. Anche a Milano e provincia, naturalmente, saranno allestiti e aperti i seggi per le elezioni del segretario e dell’assemblea nazionale del Partito democratico. 

I seggi delle primarie - lanciate dallo slogan “La democrazia è qua” - saranno aperti dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

PRIMARIE PD A MILANO: I RISULTATI E L'AFFLUENZA

Tre i candidati in corsa: il ministro della giustizia Andrea Orlando con la lista “Unire l’Italia, unire il Pd”, l’ex premier Matteo Renzi con la sua lista “Avanti, insieme”, e il governatore della regione Puglia Michele Emiliano con “L’Italia è il nostro partito”. 

Lo stesso Emiliano, però, - che in Lombardia non ha raggiunto le firme necessarie - può essere votato solo nei Municipi 1, 4, 5, 6, 7, 9 e nelle zone di Cinisello, Sesto e Bollate. 

CHI PUÒ VOTARE E COME VOTARE - Possono votare alle primarie del Pd tutti i cittadini italiani a partire dai 16 anni. Per i minorenni - i ragazzi tra i 16 e i 18 anni - era necessaria l’iscrizione al sito delle primarie del Pd. Lo stesso vale per i votanti fuori sede. Tutti gli altri, invece, potranno iscriversi direttamente al seggio, dove gli elettori dovranno presentarsi con un documento e la tessera elettorale. Per votare è richiesto un contributo di almeno 2 euro. 

DOVE VOTARE A MILANO - A Milano per le primarie del Pd sono stati allestiti 141 seggi, naturalmente divisi in quartiere. Qui la lista completa di tutti i seggi a Milano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd: dove e come votare a Milano

MilanoToday è in caricamento