menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cene e viaggi con Formigoni, l'ex di Guarischi: "Non so chi pagava, presumo ciascuno"

Sentita la ex fidanzata di Massimo Guarischi al processo sulle presunte tangenti nel mondo della sanità lombarda

Ascoltata in tribunale la testimonianza dell'ex fidanzata dell'ex consigliere regionale forzista Massimo Guarischi, in merito alle cene e alle vacanze trascorse dalla coppia insieme ad altri, tra cui l'allora governatore Roberto Formigoni. Engri Salillari, questo il nome della modella albanese di 25 anni, ha affermato di "presumere" che ognuno pagasse la sua quota ma non ha saputo essere più precisa: "Io sono una donna - ha detto agli inquirenti - e non mi interessava saperlo, per me pagava il mio fidanzato".

Le domande dei pm vertevano anche su tre vacanze in Croazia a Saint Moritz e in Sudafrica, a cui aveva partecipato tra gli altri Luana Cazzato: "Credo che avesse una relazione con il presidente", ha affermato a microfono la Salillari.

Mistero, infine, su un sms che sempre la Salillari avrebbe inviato alla sorella di Guarischi, Monica, pochi giorni prima di un interrogatorio degli investigatori durante le indagini. "Una stranezza", hanno detto sia i pm sia Oscar Magi, presidente del collegio giudicante. La modella ha confermato l'sms ma ha anche aggiunto: "Poi non ci siamo più viste, non mi ha richiamato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento