Politica

Palazzo Marino dà l'ok al recupero del Teatro lirico

La Giunta del Comune di Milano ha approvato venerdì il progetto definivo per la riqualificazione del Teatro Lirico e del Teatro della XIV (o delle Marionette)

La Giunta del Comune di Milano ha approvato venerdì il progetto definivo per la riqualificazione del Teatro Lirico e del Teatro della XIV (o delle Marionette), entrambi inseriti nel Piano triennale delle opere pubbliche 2013.

Nel progetto definitivo del Lirico sono previsti interventi per il restauro e la sicurezza per il recupero della struttura chiusa dal 1999. I lavori avranno una durata di 600 giorni e l'importo stanziato dal Comune è di 16.510.000 euro.

Con il progetto definitivo del Teatro della XIV, famoso in città per gli spettacoli delle marionette, si vuole invece adeguare alle normative gli impianti elettrici e antincendio.

Per gli interventi sono previsti 180 giorni di lavori per una spesa di 1 milione di euro. ''Continua l'approvazione degli interventi che fanno parte dei 260 milioni di euro di opere pubbliche per i quali abbiamo già chiesto il prestito alla Cassa Depositi e Prestiti - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Carmela Rozza -. Mi piace ricordare che per il restauro del Lirico è stato impegnato l'Ufficio tecnico dei Lavori pubblici, che ha realizzato la progettazione con la collaborazione del Politecnico di Milano e delle società Autodesk e Leica''.

Per l'assessore alla Cultura, Filippo Del Corno, ''l'urgenza del nostro intervento, a fronte di anni di incuria, testimonia l'attenzione di questa Giunta per lo sviluppo culturale della nostra città e per la diffusione dei centri dedicati alla produzione culturale su tutto il territorio milanese''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Marino dà l'ok al recupero del Teatro lirico

MilanoToday è in caricamento