rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica

Referendum days, MilanoSìMuove raccoglie firme con appuntamenti ed iniziative

Obiettivo entro i primi di novembre: 15mila firme. E in occasione dei referendum days, "vagonate di iniziative" tutte legate ai temi dell'ambiente e delle novità. I dettagli

Quindicimila firme entro i primi di novembre: è l'obiettivo del comitato MilanoSìMuove che ha indetto per il prossimo fine settimana i "referendum days", 3 giorni e "vagonate di iniziative, dal 17 al 19 settembre, tutte legate ai temi dell'ambiente e della novità - ha dichiarato Enrico Fedreghini, capogruppo dei Verdi in Consiglio Comunale - Moltissime le collaborazioni con il mondo dell'associazionismo ma anche con i singoli cittadini, è questa la vera soddisfazione, il risvegliarsi del senso civico in maniera apartitica e apolitica".

I tavoli di raccolta firme in tutta la città sono decine, "sappiamo benissimo che siamo solo all'inizio, per ora non si può parlare di numeri - ha commentato Edoardo Croci, ex assessore al Traffico del Comune di Milano - Alcune istituzioni come la Provincia e la Regione si sono dimostrate disponibili, il Comune invece non ha permesso ai proprio dipendenti di raccogliere firme dopo l'orario di lavoro, questo non è sicuramente un buon segnale da parte dell'amministrazione anche se abbiamo accolto con piacere la disponibilità dimostrata da Manfredi Palmeri, presidente del Consiglio Comunale".

Dimezzare traffico e smog, raddoppiare le aree verdi, conservare il futuro parco dell'Expo, raggiungere la massima efficienza energetica riducendo i gas serra e ripristinare la Darsena e la zona dei Navigli: i 5 referendum "al momento sono l'unica occasione per poter smuovere un dibattito pubblico sinora silente su questi temi di fondamentale importanza per il futuro di Milano", come è scritto in una nota del comitato.

I "Referendum days" si apriranno con l'aperitivo di inaugurazione, giovedì alle 19 all'ATM Bar e
proseguiranno in diverse aree della città con biciclettate, passeggiate guidate, teatro e cinema, giungendo a conclusione al Trottoir alle 18 di domenica 19 settembre. La campagna per la raccolta firme prende il via anche su Facebook e su vari social e new media oltre che nelle scuole dove il comitato di Genitori Antismog ha messo in piedi una forte azione di sensibilizzazione ed informazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum days, MilanoSìMuove raccoglie firme con appuntamenti ed iniziative

MilanoToday è in caricamento