Politica

Eutanasia legale, i consiglieri regionali di tutti gli schieramenti autenticheranno le firme

Hanno aderito 18 consiglieri regionali, tra cui uno di centrodestra: l'ex assessore al Welfare Gallera

Diversi consiglieri regionali della Lombardia si sono resi disponibili ad autenticare le firme da raccogliere per il referendum "Eutanasia Legale", promosso dall'associazione Luca Coscioni. La raccolta inizierà il primo luglio e, come da legge, durerà fino al 30 settembre. Per convocare un referendum nazionale abrogativo occorrono 500 mila firme di aventi diritto al voto. Il referendum in pratica abroga parzialmente l'articolo 579 del codice penale che, attualmente, nega ai malati terminali la possibilità di essere "accompagnati alla fine della vita" e condanna al carcere chi li aiuta a farlo.

I consiglieri regionali sono recentemente stati inseriti (insieme agli avvocati) tra i possibili autenticatori di firme. In Lombardia hanno aderito consiglieri di tutti e tre gli schieramenti: centrosinistra, centrodestra e Movimento 5 Stelle. In particolare, tutto il gruppo del Movimento 5 Stelle (Ferdinando Alberti, Roberto Cenci, Marco Degli Angeli, Massimo De Rosa, Nicola Di Marco, Raffaele Erba, Andrea Fiasconaro, Monica Forte, Marco Fumagalli, Gregorio Mammì, Luigi Piccirillo, Simone Verni e Dario Violi) e tutto il gruppo di Più Europa/Radicali (Michele Usuelli), oltre ai consiglieri del Pd Paola Bocci, Pietro Bussolati e Carmela Rozza e al consigliere di Forza Italia Giulio Gallera.

"Dalla Lombardia ci stiamo muovendo, speriamo che molti altri si uniscano a noi nel garantire ai cittadini un servizio democratico attraverso la disponibilità ad autenticare le firme", hanno dichiarato i consiglieri in una nota congiunta: "Invitiamo gli altri colleghi della Lombardia e soprattutto delle altre Regioni di tutta Italia a rendersi disponibili all’autentica affinché i cittadini possano esercitare il diritto alla partecipazione politica attiva tramite la raccolta firme per indire il referendum".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eutanasia legale, i consiglieri regionali di tutti gli schieramenti autenticheranno le firme

MilanoToday è in caricamento