Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica Corvetto

Rogoredo, bene operazione forze dell’ordine. Avanti con monitoraggio territorio e interventi strutturali

Bassi: in tutti i tavoli con Prefettura e Questura abbiamo posto il boschetto della droga fra le priorità in fatto di sicurezza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

“Bene l’operazione delle Forze dell’Ordine al boschetto della droga di Rogoredo. A tutte le riunioni con Prefettura e Questura alle quali abbiamo partecipato, abbiamo sempre messo questo luogo in cima alla lista (purtroppo lunga) delle criticità in materia di sicurezza nel Muncipio 4. Avanti così! Avanti con i controlli e la repressione dei reati, ma anche con interventi strutturali e di monitoraggio del territorio per fare in modo che interventi come quello di oggi non vengano vanificati in poche ore”. Così il Presidente del Municipio 4, Paolo Guido Bassi, in merito al blitz di questa mattina al cosiddetto ‘boschetto della droga’ di Rogoredo. “Ai Carabinieri e alla Polizia Locale – aggiunge l’esponente della Lega di Matteo Salvini – va il nostro grazie per il lavoro che stanno facendo. Come Municipio li supportiamo con i mezzi che abbiamo, attraverso segnalazioni continue e puntuali, alle quali aggiungiamo l’impegno a organizzare eventi e iniziative di carattere aggregativo, per stimolare i residenti a vivere e ‘riprendersi’ il loro territorio. Inoltre – sottolinea Bassi – abbiamo iniziato anche una seria interlocuzione con Ats e Asst per affrontare il problema droga pure sotto il profilo socio-sanitario. Puntiamo ad avere un piano specifico, calibrato sull’unicum rappresentato da questo quartiere. Riteniamo sia utile una strategia che punti all’informazione sui rischi, al recupero di chi si può salvare dal tunnel della dipendenza e che vada oltre la mera ‘riduzione del danno’. Non vogliamo infatti che Rogoredo sia un posto dove ci si droga in maniera più ‘pulita’, vogliamo sia un posto non ci si droghi affatto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogoredo, bene operazione forze dell’ordine. Avanti con monitoraggio territorio e interventi strutturali

MilanoToday è in caricamento