Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Rozza: "Fosse per me, vernice indelebile. E' uno str... chi si appropria dello spazio pubblico"

L'assessore, dopo le scuse (confermate), rincara la dose sul principio. E del proprietario dice: "E' un albanese di Mortara. Pagherà 60 euro di multa, se le paga"

L'assessore Rozza "vernicia" auto in divieto (foto Grimoldi, Fb)

"Chi parcheggia in quel modo è uno str...". Dopo le scuse, Carmela Rozza (assessore milanese ai lavori pubblici) ha rincarato la dose, ai microfoni della Zanzara su Radio 24. L'episodio è quello, ormai arcinoto, della pennellata di vernice (ad acqua) sulla fiancata di un'auto in divieto di sosta accanto al muro di una scuola che, sabato 2 aprile, lei e alcuni volontari stavano ripulendo in occasione del "cleaning day".

Diffuse le fotografie del gesto, Rozza s'è dovuta difendere da una cascata di critiche, non solo da parte degli oppositori, ma anche del centrosinistra: da Mirko Mazzali (capogruppo di Sel) a Giuseppe Sala (candidato a sindaco della sua coalizione), molti le hanno fatto notare che "non ci si fa giustizia da sé". Infine le scuse con una lettera aperta.

Ma nell'intervista radiofonica si evince che l'assessore non arretra di un millimetro sulle sue posizioni. "Mi sono scusata coi cittadini, è stato un gesto sopra le righe", ha spiegato a Giuseppe Cruciani e David Parenzo che la incalzavano, "ma non sono pentita. La prossima volta, invece del rullo, porterò un cartello".

Da una parte quindi le scuse per il ruolo, dall'altra la convinzione che un gesto dimostrativo andava comunque fatto. "Fosse per me, userei la vernice indelebile, ma bisogna cambiare la legge", ha infatti affermato ai microfoni, sottolineando che la vettura 'incriminata' "era di un signore albanese residente a Mortara, e pagherà 60 euro di multa, se le paga". Infine, il giudizio più tranchant: "Chiunque si appropri di uno spazio pubblico per farne un uso privato è uno str..., come minimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rozza: "Fosse per me, vernice indelebile. E' uno str... chi si appropria dello spazio pubblico"

MilanoToday è in caricamento