Sala al pranzo per Ferragosto con i senzatetto. Profughi: "Più soldi all'Italia"

Per l'occasione, è stato intitolato il centro d'accoglienza allo stilista Elio Fiorucci, recentemente scomparso, e grande sostenitore dei volontari rossoblu

Il sindaco Sala al pranzo (foto Twitter/Sala)

Il sindaco Beppe Sala ha servito pranzo, il giorno di Ferragosto 2016, in una festa organizzata dai City Angels in zona Niguarda. Per l'occasione, è stato intitolato il centro d'accoglienza allo stilista Elio Fiorucci, recentemente scomparso, e grande sostenitore dei volontari rossoblu. 

Hanno partecipato al pranzo clochard, migranti, famiglie senza casa. Tutte le portate rigorosamente vegetariane, come chiesto dal numero 1 dei City Angels, Mario Furlan. Don Davide Milani, responsabile della comunicazione della Diocesi di Milano, ha benedetto il centro d'accoglienza. Non sono mancati Daniela Javarone, madrina dei City Angels, e l'imam Khaled Elhediny. Dopo il pranzo festa con la musica della banda di Alessandra Amato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo cittadino, poi, in visita al Corpo della Polizia Locale nel giorno di Ferragosto, ha detto: "Per gestire il problema dei migranti servirebbero maggiori fondi Europei, non solo all'Italia, che è chiamata in maniera significativa a concorrere alla sforzo, ma poi dal livello nazionale alle città". "Lavoriamo a stretto contatto con il governo e a metà settembre il presidente del Consiglio Matteo Renzi tornerà a Milano - ha aggiunto - troveremo una via. Ma certo quei fondi che oggi vengono prevalentemente indirizzati a Grecia e Turchia devono andare maggiormente all'Italia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento