rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Il commento

Cos'ha detto Beppe Sala sulle dimissioni di Letizia Moratti

Il sindaco di Milano ha commentato l'addio dell'assessore al Welfare e vice presidente della Regione Lombardia

Le dimissioni di Letizia Moratti dalla vice presidenza della Regione Lombardia “è chiaro” che erano “qualcosa da me atteso perché il rapporto fiduciario non c’era. L’ho detto più volte tempo fa, un assessore non è eletto ma nominato sulla base di un rapporto fiduciario dal sindaco o dal presidente della Regione. Mi viene da dire che siccome le cose stavano così ormai da parecchio tempo, Moratti ha fatto quello che non ho avuto il coraggio di fare Fontana, cioè di prendere atto che non c’era più fiducia”. A parlare è il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della cerimonia per i defunti al Cimitero Monumentale. Ora, secondo Sala, “il centro sinistra dovrà velocizzare anche le sue riflessioni rispetto a chi mettere in campo. È quello che io penso che si sta facendo, parlo un po’ con tutti, poi è chiaro che soprattutto rispetto ai partiti serve velocizzare la cosa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cos'ha detto Beppe Sala sulle dimissioni di Letizia Moratti

MilanoToday è in caricamento