Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Sala: "A Milano eletti di matrice fascista, è inaccettabile"

Le parole del sindaco durante la manifestazione della Cgil

 "A Milano e Torino sono state elette persone di matrice fascista e questo non è accettabile". Così il sindaco Beppe Sala durante il presidio alla Camera del lavoro di corso di Porta Vittoria, domenica 10 ottobre.

"Da chi guida partiti che strizzano l'occhio a certe forze ci aspettiamo che prendano una posizione chiara: che facciano azioni, non interviste - ha aggiunto il primo cittadino -. Credo che Giorgia Meloni debba agire e buttar fuori persone che evidentemente non rappresentano gli insegnamenti della nostra Costituzione".

"Io sono rimasto veramente sorpreso nel vedere quelle immagini e le dichiarazioni della consigliera Chiara Valcepina", ha proseguito il sindaco facendo riferimento all'inchiesta di Fanpage. "Alla costituzione del Consiglio - ha detto ancora Sala - chiederò alle forze che mi supportano di proporre un atto di ferma condanna del fascismo a tutte le forze che siedono in consiglio comunale".

"Da 12 settimane - ha voluto sottolineare il segretario della Cgil di Milano, Massimo Bonini durante la manifestazione - ci sono persone che strumentalizzano la parola libertà e paralizzano le città. Bisogna fare di più, evitare la sottovalutazione e non abbassare la guardia". "Abbiamo la preoccupazione che ci sia una escalation", ha affermato Bonini nel ricordare come gli esordi del fascismo avessero visto attacchi alla Camera del lavoro, simili a quello registrato sabato 9 ottobre a Roma durante il corteo dei no green pass.

"Domani - ha dichiarato il deputato Emanuele Fiano - il Pd presenterà alla Camera una mozione urgente per chiedere lo scioglimento per decreto di Forza Nuova, non è più possibile tollerare nel nostro Paese le violenze fasciste di cui costoro si rendono responsabili, l'attacco di ieri alla Cgil rappresenta un punto di non ritorno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala: "A Milano eletti di matrice fascista, è inaccettabile"

MilanoToday è in caricamento