Politica

Fotomontaggio di Sala colpito dalle "frecce": bufera su consigliere della Lega

Max Bastoni, consigliere comunale di Milano e regionale della Lombardia, pubblica la foto del sindaco sulla Terrazza del Duomo: con le Frecce Tricolori in alto e le frecce che lo colpiscono

Il sindaco di Milano Beppe Sala trafitto da frecce. Finte, logicamente, disegnate sulla fotografia che il primo cittadino ha postato su Instagram, che lo ritrae in piedi sulla terrazza più alta del Duomo al passaggio delle Frecce Tricolori. Il fotomontaggio è stato pubblicato su Facebook da Max Bastoni, consigliere comunale e regionale della Lega, e non ha mancato di suscitare polemiche.

«Chi di voi è di Milano scagli la prima freccia», ha scritto Bastoni a "corredo" del suo post, decisamente provocatorio. E un commentatore ha rilanciato rifacendo il fotomontaggio ma con piccioni che svolazzano sulla testa del sindaco. Immediate le reazioni politiche. Barbara Pollastrini, deputata milanese del Partito democratico, parla di una «immagine inaccettabile» e chiede ai vertici della Lega, dal leader Matteo Salvini al presidente della Lombardia Attilio Fontana di «pretendere la rimozione immediata del post e le pubbliche scuse di questo loro consigliere». Per Pollastrini si tratta di «una foto incivile nei confronti del sindaco di Milano e dello spirito di questa città».

screenshot sala frecce max bastoni fb-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotomontaggio di Sala colpito dalle "frecce": bufera su consigliere della Lega

MilanoToday è in caricamento