Politica

Sala indagato per la casa, la procura chiede l'archiviazione

Dopo l'esposto di De Corato. Ma per la procura "si tratta di un illecito amministrativo"

Beppe Sala e Pisapia

La procura di Milano, a quanto è emerso, chiederà al gip l'archiviazione dell'inchiesta sul neosindaco di Milano Beppe Sala iscritto nel registro degli indagati lo scorso 26 aprile in seguito all'esposto con cui l'ex capo gruppo di FdI Riccardo De Corato ha denunciato che nell'autocertificazione imposta per legge a chi lavora nella pubblica amministrazione si sarebbe dimenticato di dichiarare una casa in Svizzera, un'immobiliare in Romania e una società.

Per la procura si tratta di un illecito amministrativo da archiviare. Ma qual era stata la vicenda? E l'accusa?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala indagato per la casa, la procura chiede l'archiviazione

MilanoToday è in caricamento