rotate-mobile
Politica

Milano è la città dove si vive meglio in Italia, Sala: "Merito dei milanesi"

Il primo cittadino ammette però alcune criticità da risolvere, come il tema sicurezza

"È una buona notizia, speriamo che siano contenti più che altro i milanesi perché il merito è dei milanesi, il mio è minimissimo, è dei milanesi che stanno rilanciando nell'ambizione di essere una città migliore". Queste le parole del sindaco di Milano Beppe Sala a commento della classifica sulla qualità della vita del Sole 24 Ore, che ha eletto il capoluogo lombardo a prima città italiana per qualità di vita. 

Sala, intervenuto alla presentazione della fiction Rai 'La compagnia del Cigno', ha comunque ammesso che rimangono delle criticità da risolvere: "Siamo consapevoli che il lavoro non è finito. La sicurezza - ha spiegato - è un tema come in tutte le grandi città, grandi e ricche, dove la criminalità si raduna e dove si denuncia molto. È anche vero che Milano si deve confrontare con le città internazionali e quindi anche per questo abbiamo ancora molto da fare".

La tradizionale classifica redatta dal Sole 24 Ore, giunta quest'anno alla sua 29ima edizione, ha eletto per la prima volta Milano a provincia italiana dove si vive meglio. Per guadagnarsi il primo posto nell'elenco, il capoluogo meneghino si è piazzato ben sette volte su 42 ai primi tre posti per le performance conseguite negli indicatori del benessere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano è la città dove si vive meglio in Italia, Sala: "Merito dei milanesi"

MilanoToday è in caricamento