Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Salvini choc sul 25 aprile: "L'Italia è più occupata adesso di allora"

Secondo il leader del Carroccio, l'occupazione attuale è quella dell'Ue "a trazione tedesca"

Matteo Salvini (infophoto)

Si avvicina la ricorrenza del 25 Aprile, giorno simbolo della Liberazione dall'occupazione nazista in Italia, e il leader della Lega Nord Matteo Salvini - europarlamentare in carica - ha affermato frasi che faranno certamente discutere.

Invitato alla presentazione del libro "Il Quarto Reich" di Vittorio Feltri alla Mondadori di piazza del Duomo, il leader del Carroccio ha sostenuto tra l'altro che "sul palco del 25 Aprile ci sarà la solita retorica sull'Italia liberata". E ha proseguito: "Sì, l'abbiamo liberata, ma ora è più occupata di prima. Non ci sono i carri armati ma un'occupazione più subdola, quella dell'Unione europea a trazione tedesca".

E infine: "Vediamo di rinnovare il 25 Aprile con conseguenze più felici per il nostro Paese di quelle che ci sta prospettando il Quarto Reich".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini choc sul 25 aprile: "L'Italia è più occupata adesso di allora"

MilanoToday è in caricamento