Magenta, Salvini chiede approfondimenti sulla festa del Sacrificio dei musulmani in città

L'associazione Moschea Abu Bakar si era vista rifiutare uno spazio per la celebrazione

Repertorio

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha chiesto approfondimenti sulla festa del Sacrificio in programma a Magenta dall'11 agosto, che richiama diversi fedeli musulmani, in quanto secondo alcune segnalazioni durante l'appuntamento sarebbe previsto lo sgozzamento degli animali senza stordimento. Le polemiche sulla festività islamica vanno avanti da mesi. L'associazione Moschea Abu Bakar si era vista rifiutare uno spazio pubblico per la celebrazione il 14 agosto.

Le polemiche sulla festa del Sacrificio

E per questo si era rivolta al Tar che le ha dato ragione, di fatto obbligando il Comune a concedere un'area. Questo però non ha fermato le polemiche. "Un conto è la preghiera, un altro la macellazione di animali senza preventivo stordimento che è inaccettabile" ha commentato l'ex ministro Michela Brambilla.

"Ma Lei davvero pensa che a Magenta sgozzeranno degli animali in piazza? - le ha replicato Paolo Razzano del Pd - Guardi che il 15 agosto, in occasione dell'ascensione di Maria, non è che noi cattolici ci mettiamo a fluttuare nel cielo".
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

Torna su
MilanoToday è in caricamento