rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
la convocazione / San Siro

I club incontrano Sala per San Siro. Inter: "Priorità è Rozzano"

L'Ad dell'Inter, Alessandro Antonello, si rende disponibile a valutare l'ipotesi di ristrutturazione del Meazza

Aveva invitato più volte i club milanesi a un tavolo di confronto senza risposta. Ma ora Beppe Sala fa sul serio. L’incontro tra Inter, Milan e il sindaco di Milano si terrà giovedì 22 febbraio. In agenda la discussione sull’ipotesi di ristrutturazione del Meazza, più concreta dopo la proposta fatta da WeBuild

A commentare la convocazione a Palazzo Marino è stato l’amministratore delegato dell’Inter, Alessandro Antonello, ai microfoni di SkySport: “Siamo stati convocati ufficialmente dal sindaco Sala per giovedì e ci immaginiamo che il tavolo discuterà di questa possibilità emersa in questi giorni. In questi ultimi anni il nostro percorso è stato molto lineare e concreto, l’idea era quella di avere uno stadio congiunto a San Siro insieme al Milan, poi le vicissitudini hanno cambiato gli scenari e le strade si sono divise”, ha spiegato il numero uno del club nerazzurro. 

Antonello ha spiegato che l’ipotesi di ristrutturazione va valutata, anche se la priorità dell’Inter è quella di continuare sul progetto di Rozzano “possibilità molto concreta” su cui il club sta lavorando. “Affronteremo questo meeting con il sindaco cercando di capire quali sono le opzioni sul tavolo e ascoltando”, ha affermato l’Ad.

L’ipotesi WeBuild

Nei giorni scorsi, nonostante i due progetti di Milan e Inter per i relativi stadi proseguono (con il Milan che ha acquistato i terreni a San Donato), l’azienda WeBuild si era fatta avanti. La loro proposta, presentata tramite una lettera recapitata personalmente a Palazzo Marino, prevede una ristrutturazione di San Siro in fasi per permettere alle due squadre di continuare a disputare i relativi match. Il presidente rossonero Paolo Scaroni, però, aveva già commentato l'ipotesi definendola "non convincente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I club incontrano Sala per San Siro. Inter: "Priorità è Rozzano"

MilanoToday è in caricamento