rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica Segrate

Giunta Segrate, in squadra entra una donna: è Maria Assunta Ronchi

Maria Assunta Ronchi (Pdl) prende il posto di Giuseppe Inì, che è stato nominato direttore sociale dell'Asl di Como. Avrà le deleghe di Servizi civici e cimiteriali, S@C, e Cooperazione internazionale. "Un premio per l'impegno nella comunità segratese", ha detto

Cambio in giunta in via I Maggio: esce Giuseppe Inì e approda nella squadra Alessandrini Maria Assunta Ronchi, prima eletta nelle file del Pdl in Consiglio comunale. Nominato Direttore Sociale dell’Asl di Como, Inì lascia la poltrona di assessore. Le sue deleghe, Servizi civici e cimiteriali, S@C, e Cooperazione internazionale, passano alla Ronchi, cui sono state assegnate anche le Politiche dei Tempi e le Pari Opportunità. La notizia viene riportata da Lombardiapress.

"UNA SCELTA DOLOROSA" - “Ho dovuto dimettermi, con grande rammarico, dalla carica di assessore perché incompatibile con il nuovo incarico professionale di Direttore Sociale alla ASL di Como. E’ stata una scelta sofferta, ma la normativa è, giustamente, molto puntuale al riguardo. Questo il commento dell’assessore uscente. “Il bilancio, se si può fare per un periodo così ridotto di mandato, è sicuramente positivo - ha proseguito Inì - sia dal punto di vista umano per le relazioni instaurate con i colleghi di giunta, con i dipendenti, con i cittadini che sono ricorsi a me in questo periodo sia per quanto riguarda il lavoro dell’assessorato che sicuramente proseguirà con continuità con chi assumerà l’incarico. Da parte mia ho cercato di mettere tutta la passione, l’impegno e le competenze nel ruolo, per me nuovo, di assessore. Ringrazio ancora il sindaco per la fiducia che a suo tempo mi aveva accordato assicurandogli, in caso di necessità, la disponibilità a mettere a disposizione le mie competenze a servizio della comunità segratese”.

LE PRIME PAROLE DELLA RONCHI - “A Giuseppe Inì, il mio grazie per il lavoro svolto in questi mesi - replica il sindaco Adriano Alessandrini - e tante felicitazioni per il suo nuovo incarico. Do il benvenuto a Maria Assunta Ronchi - aggiunge -, segratese, ben radicata sul territorio e impegnata da tempo nella vita politica locale, che, sono certo, contribuirà in modo deciso all’attuazione delle linee programmatiche del mandato, in particolare in tema di conciliazione”. Soddisfatto il neo assessore: “Sono molto contenta per la fiducia riposta nella mia persona e per questa nomina che premia i tanti anni dedicati alla comunità di Segrate. Continuerò a lavorare al meglio in questa mia veste di amministratore, con l’affetto di sempre per i miei concittadini, a fianco del sindaco e dei colleghi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Segrate, in squadra entra una donna: è Maria Assunta Ronchi

MilanoToday è in caricamento