Politica

Sgomberi, il centrosinistra: “Impensabili in una società civile”

Sulla delicata questione dei rom si sono espressi anche i candidati Boeri e Onida. Il primo possibilista sui rimpatri volontari. Onida: Sgombero Triboniano? Impensabile

Boeri

Due cardini fondamentali per affrontare a Milano la questione dei rom: no assoluto alla discriminazione e l'esigenza del rispetto della legalità. Sono le parole di Stefano Boeri, candidato alle primarie democratiche e alla poltrona di primo cittadino di Milano. Resta possibilista sui "rimpatri volontari" Boeri, mentre il collega sfidante Valerio Onida ha bollato gli sgomberi come "impensabili in una società civile". L'ex presidente della corte costituzionale questa mattina è arrivato in tribunale, per assistere alcuni nomadi milanesi in una causa civile sulla "discriminazione" dei censimenti e dei provvedimenti del governo nei confronti dei rom.

Onida

Insieme a Boeri si è poi trattenuto con i cronisti, parlando della delicata questione. Per l'architetto milanese quella dei rom è una situazione che si deve affrontare guardandola in faccia e tenendo conto "della situazione e della condizione dei bambini". Non solo rimpatri volontari ma anche la possibilità di assegnare ai rom degli alloggi.

Valerio Onida ha invece parlato del campo rom di via Triboniano, il cui sgombero sarebbe previsto per il mese di ottobre. "Non si può sgomberare delle persone senza dargli alternative". Ha bollato la faccenda come "impensabile. In certi casi qua a Milano hanno buttato fuori anche dei bambini".

Riguardo al processo in corso, il giudice della prima sezione civile del tribunale di Milano ha ascoltato questa mattina la testimonianza di un consulente del centro europeo per i diritti dei rom. I ricorrenti dovrebbero chiedere oggi al magistrato di sollevare la questione del carattere discriminatorio delle norme davanti alla corte di giustizia europe

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberi, il centrosinistra: “Impensabili in una società civile”

MilanoToday è in caricamento