Macao, il comune vuole vendere l'ex macello occupato dagli attivisti: sgombero in vista

La vendita dell'immobile potrà fruttare 22,5 milioni di euro a Palazzo Marino

Dovrà trovare una nuova casa il centro sociale Macao che dal 2012 occupa l'ex Borsa del Macello di viale Molise a Milano. Uno sgombero soft, senza violenza e con una soluzione pacifica con gli occupanti che hanno trasformato l'edificio abbandonato in un "centro indipendente per le arti". È questa la linea che vuole seguire Palazzo Marino e la strada è stata indicata nel pomeriggio di venerdì 14 settembre in commissione Demanio dall'assessore Roberto Tasca. L'obiettivo del municipio? Vendere gli edifici.

Le palazzine liberty, infatti, appartenevano a Sogemi, società comunale che gestisce l'ortomercato e per saldare un vecchio debito con il comune a gennaio 2018 una delibera aveva deciso il rientro tra le proprietà del comune. Le palazzine poi saranno messe in vendita e il comune spera di ricavare 22,5 milioni di euro, il valore stimato dai periti. L'operazione immobiliare servirà a prorogare di tre anni la durata del Fondo II, portafoglio immobiliare gestito da Bnp Paribas e nato per vendere parte del patrimonio comunale. Ora la delibera approderà in aula e dovrà essere votata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un orizzonte diverso da quello che aveva sperato il collettivo nel 2017 quando aveva proposto a Palazzo Marino di acquistare la palazzina con una formula basata sull'uso pubblico di spazi abbandonati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento