rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
La scelta

Silvio Berlusconi ha deciso dove sarà candidato

Oltre alle candidature come capolista, che dovrebbe essere in cinque regioni: ecco in quale collegio uninominale si candida

Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi sarà candidato al Senato nel collegio uninominale della 'sua' Monza, città dove ha portato la squadra di calcio a conquistare la serie A. Questo oltre alle candidature come capolista, che dovrebbe essere in cinque regioni.

Sarà invece capolista al Senato nel proporzionale a Milano (e probabilmente Monza) Matteo Renzi per la lista Azione-Italia Viva. Mentre nel proporzionale alla Camera potrebbe essere capolista a Milano o a Brescia Mariastella Gelmini. A Milano a contenderle il primo posto potrebbe esserci il deputato Enrico Costa. E resta l'incognita della possibile candidatura dell'ex sindaco Gabriele Albertini.

Le parole del leader di Italia Viva, Matteo Renzi, annunciando la candidatura in vista delle elezioni sono state: "Mi candiderò al Senato nella circoscrizione di Milano. Mi candiderò in Lombardia - ha detto l'ex presidente del consiglio ai microfoni del Tg2 Post -. Credo che mi candiderò, se ho capito bene, nella stessa circoscrizione di Berlusconi, Milano 2, al Senato. L'ha deciso Calenda? L'abbiamo deciso insieme".

Le polemiche del Pd

Nel frattempo continuano le polemiche per le esclusioni fatte dal Partito Democratico nello stilare le liste dei candidati. "È stato assurdo non candidare né Maran, né praticamente nessun altro del Comune, presentando peraltro nel collegio del Senato in bilico un parlamentare di Bergamo - ha scritto sui social il consigliere comunale Daniele Nahum (Pd) -. Tutto questo denota la scarsa attenzione nei nostri confronti".

La segretaria milanese del Pd, Silvia Roggiani è il primo nome nella circoscrizione Lombardia 1, collegio 2, mentre nel collegio 1 il primo nome è quello del segretario dem Enrico Letta, seguito dalla confermata Lia Quartapelle e dall'ex segretario Gianni Cuperlo. Tagliato fuori, invece, l'assessore della giunta di Sala, Pierfrancesco Maran.

Candidato al Senato nella circoscrizione Lombardia 1 l'uscente Alessandro Alfieri. L'economista Carlo Cottarelli è invece capolista nella circoscrizione Lombardia 2, seguito da Simona Malpezzi, attuale capogruppo del Pd al Senato e da Franco Mirabelli. Di questa circoscrizione è entrata a far parte anche Diana De Marchi, consigliera comunale a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvio Berlusconi ha deciso dove sarà candidato

MilanoToday è in caricamento