menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maroni e Sgarbi (foto Negri/MT)

Maroni e Sgarbi (foto Negri/MT)

Due milioni di euro a Sgarbi, scoppia la polemica

Il Pd all'attacco, ma lui si difende: "Sono anche troppo pochi". Servirebbero per il palinsesto culturale anche legato all'Expo

Quasi due milioni di euro per Vittorio Sgarbi? La polemica è stata lanciata dal segretario regionale del Partito democratico, Alessandro Alfieri, che ha presentato una interrogazione in consiglio sui soldi (1 milione e 900 mila euro) che la giunta ha stanziato per il programma culturale denominato "Belle Arti".

Non si è fatta attendere la replica del critico d'arte, che ha ironizzato: "Sì, è una cifra oscena, ma modestamente oscena", spiegando che lui si aspetta semmai molto più denaro di quello stanziato, anche perché sono in gioco - tra l'altro - palazzi che andranno ad aprirsi alla città e ai turisti in occasione di Expo 2015 secondo il palinsesto (formato da "percorsi tematici") già presentato per arricchire l'offerta turistica a Milano e in Lombardia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento