I milanesi "amano" il sindaco Beppe Sala e l'assessore preferito tra i cittadini è Maran

Sale il gradimento per il sindaco: +5% in un solo anno. Ed ecco la classifica degli assessori

Cinque punti conquistati in dodici mesi. Altri consensi portati a casa in un anno. Sale tra i cittadini di Milano il gradimento verso il sindaco Beppe Sala. A certificarlo è un sondaggio di Ipsos per il "Corriere della Sera", che testimonia come l'inquilino di Palazzo Marino sia "amato" dal 63% dei milanesi - un tondo 5% in più rispetto al 2018 -, con i pareri negativi che si fermano al 30%. 

Buon successo lo riscuote tutta la giunta, con la soddisfazione per l'operato degli assessori che si attesta al 66%, in crescita di quattro punti rispetto allo scorso anno. 

E "interrogati" sui singoli politici, i cittadini hanno anche stilato la loro personale classifica di gradimento degli assessori. Al primo posto si trova Pierfrancesco Maran, assessore all'Urbanistica e al Verde, seguito da Majorino - politiche sociali - e da Filippo del Corno, alla cultura. 

Sale il sindaco, ma sale la Lega

Se da un lato sale la giunta targata Pd, dall'altro vola - letteralmente - la Lega di Matteo Salvini, che negli ultimi giorni ha avuto un duro scontro proprio con Beppe Sala sul tema aumento a 2 euro dei biglietti Atm e sul decreto firmato dal ministro dell'Interno.

In vista delle prossime Europee - chiamata alle urne a maggio -, i milanesi sembrano pronti a votare in massa per il Carroccio. Il sondaggio, infatti, dà la Lega - da sola - al 36%: una cifra che, se confermata, le permetterebbe di superare tutto il centrosinistra, fermo al 35,8%. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il partito di Salvini - che alle ultime politiche a Milano si era fermato al 17% -, stando alle intenzioni di voto dichiarate dai milanesi, raccoglierebbe elettori da Forza Italia e dal Movimento cinque stelle. E diventerebbe così, inevitabilmente, la prima forza in città. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento