menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'aula di un consiglio di zona

L'aula di un consiglio di zona

Gettone di presenza? "Solo se partecipi a più di metà seduta"

Passa in zona 3 la mozione PdL - 5 Stelle: i consiglieri devono stare almeno metà tempo per poter ottenere il gettone di presenza. La decisione finale dall'amministrazione centrale

Gettone di presenza sì, ma solo se partecipi ad almeno il 50% della seduta. Questo il senso di una mozione che, nel consiglio di zona 3, è passata con i voti di quasi tutti i partiti. Oggi il consigliere ha diritto al gettone di presenza (circa 50 euro lordi) semplicemente rispondendo all'appello o partecipando a una votazione dei punti all'ordine del giorno. Se la proposta contenuta nella mozione andrà a buon fine,  invece, i consiglieri di zona dovranno restare in aula almeno la metà del tempo previsto per la seduta.

Spaccato tra contrari e astenuti il Partito democratico, hanno invece votato a favore tutti gli altri gruppi della zona eccetto Michele Sacerdoti (lista Milly Moratti) che ha votato contro. La mozione è stata presentata da Patrizia Bedori (Movimento 5 Stelle) e Marco Cagnolati (Pdl). Ora la questione passa all'amministrazione centrale che deciderà il da farsi, perché occorre modificare alcune norme di statuto e dei regolamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento