Politica

Tabacci: "L'offerta del fondo di Gamberale da valutare con serenità"

L'assessore in mattinata risponde alle critiche sull'offerta a doppio binario per Sea e Serravalle da parte del fondo f2i

In mattinata l'assessore al bilancio Bruno Tabacci cerca di chiudere le polemiche montate dopo la giornata di ieri.

Come si sa, dopo l'asta andata a vuoto per Serravalle è arrivata l'offerta di 400 milioni di euro per Sea e la stessa Serravalle da parte del fondo f2i di Vito Gamberale. "Ho condotto due gare su Serravalle - si difende Tabacci - entrambe specchiate, che hanno dato risultato zero. Il valore di Serravalle è stato perso a causa di chi ha amministrato in questi anni".

"Questo è il mercato, bellezza - ha proseguito Tabacci - ora il comune valuti con serenità l'offerta di f2i".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tabacci: "L'offerta del fondo di Gamberale da valutare con serenità"

MilanoToday è in caricamento