menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consiglio regionale lombardo

Il consiglio regionale lombardo

Vitalizi a ex consiglieri regionali: ecco il taglio

Lo si discuterà in aula il 23 settembre. Risparmio di circa 500 mila euro all'anno

La regione si prepara a tagliare i vitalizi degli ex consiglieri. Una proposta di legge in tal senso è stata approvata in commissione affari istituzionali e, con il sostegno di tutti i gruppi, verrà discussa in aula il 23 settembre.

Il taglio avverrà sotto forma di un "contributo di solidarietà" di circa il 10% che verrà trattenuto dalla regione nell'erogazione del vitalizio e resterà in vigore fino a fine 2018, ma con l'impegno di prorogarlo ulteriormente. Inoltre l'età a partire dalla quale si ha diritto al vitalizio sale a 65 anni (erano 60). Sul sito della regione verranno pubblicati i nomi degli aventi diritto.

I costi dei vitalizi scenderanno a sei milioni e 900 mila euro mentre, al momento, ammontano a sette milioni e 400 mila euro all'anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento