Politica

Terrorismo, Berlusconi: "Potrebbe essere la terza guerra mondiale"

Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo al telefono ad un incontro di Forza Italia a Milano

"Dinanzi a qualcosa che rappresenta odio e terrorismo più atroce"

"E' ormai chiaro che l'Isis ha dichiarato guerra all'Occidente e potrebbe essere la terza guerra mondiale, dato il numero di persone che professano questa idea del mondo che è contro gli altri". Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo al telefono ad un incontro di Forza Italia a Milano.

"Siamo tutti scioccati da quello che è accaduto di terribile a Parigi - ha detto Berlusconi -. Sono molto preoccupato per tutto. Abbiamo ripetuto molte volte, già venti anni fa, che ci troviamo di fronte a qualcosa che rappresenta l'odio, il terrorismo più atroce, il contrario di quello che consideriamo la nostra civiltà".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, Berlusconi: "Potrebbe essere la terza guerra mondiale"

MilanoToday è in caricamento