rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Terrorismo a Parigi, Matteo Salvini: "Controlli su ogni realtà islamica"

Tra i primi a scrivere sui social network è il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini

Dopo gli attentati terroristici di Parigi è sgomento anche nel mondo politico milanese, dove sarà aumentata la sicurezza (Leggi: più controlli nei luoghi sensibili ebraici). 

Tra i primi a scrivere sui social network è il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini: "Una preghiera per morti innocenti di Parigi. Subito chiusura frontiere e controlli a tappeto su realtà islamiche". 

E sabato mattina su Facebook scrive: "Che brutto risveglio, amici. Un pensiero per Parigi, una preghiera per i poveri morti. Ma non sopporto più l'ipocrisia! Non bastano cortei e minuti di silenzio, occorre intervenire, subito. Il terrorismo islamico va sradicato, ovunque, con la forza! Controlli, severità, orgoglio, coraggio, espulsioni. Il silenzio e la paura aiutano i terroristi". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo a Parigi, Matteo Salvini: "Controlli su ogni realtà islamica"

MilanoToday è in caricamento