menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Proposta sui ticket

Proposta sui ticket

Ticket sui farmaci, il Pd: "Campagna di Maroni è un flop"

La contro-proposta: esenzioni per tutti fino a 30 mila euro di reddito

Esentare dal ticket tutti i lombardi con redditi fino a 30 mila euro: così la proposta del Partito democratico, che - secondo il segretario regionale Alessandro Alfieri - sarebbe subito attuabile rimodulando la spesa per le fasce di reddito superiori. E' la risposta alla misura cosiddetta "Zero ticket" promossa dalla giunta di centrodestra, che - stando ai dati presentati dal Pd - ha fatto aumentare la spesa per i ticket farmaceutici di quasi 2 milioni di euro (da aprile ad agosto) rispetto al 2013.

Nello stesso periodo, la regione ha risparmiato circa 25 milioni sul dovuto alle farmacie, grazie soprattutto alla diffusione dei farmaci generici.

In Lombardia poi si pagherebbe il più alto costo medio del ticket sui farmaci: 3,17 euro contro la media italiana di 2,38 euro.

La misura "Zero ticket" esenta i cittadini over 66 con reddito fino a 18 mila euro. Troppo scarna la fascia d'esenzione, secondo il Pd.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento