menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vendita del 2,5% di A2A porterà 65 milioni

La vendita del 2,5% di A2A porterà 65 milioni

Vendita A2A, come usare il ricavato? Ci sarà un referendum popolare

Lo ha annunciato il sindaco Pisapia dopo un vertice di maggioranza: si tratta di 65 milioni di euro

Una consultazione popolare per decidere come usare il ricavato della cessione del 2,5% di A2A, ovvero circa 65 milioni di euro. Lo ha deciso la maggioranza di centrosinistra nel vertice di sabato mattina e lo ha poi annunciato il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia. Durante la discussione della delibera sulla vendita, il consiglio comunale aveva approvato un emendamento di Pietro Tatarella (Forza Italia) per destinare il ricavato a "opere pubbliche di valenza straordinaria".

Un primo passaggio in consiglio comunale consentirà una "scrematura" tra le diverse idee già emerse sia da parte della maggioranza sia da parte delle opposizioni. Poi si darà la parola ai cittadini per stabilire cosa fare del denaro ricavato.

Le proposte arrivate finora riguardano gli interventi per le case popolari, per aprire parte dei Navigli e per nuove opere contro le esondazioni del Seveso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento