Rinvio a giudizio per Domenico Zambetti e Alfredo Celeste

Domenico Zambetti, ex assessore regionale alla Casa, andrà a processo il prossimo 8 maggio. La decisione è stata presa dal gup del Tribunale di Milano, Andrea Ghinetti

Zambetti

Domenico Zambetti, ex assessore regionale alla Casa, andrà a processo il prossimo 8 maggio.

La decisione è stata presa dal gup del Tribunale di Milano, Andrea Ghinetti. Sono state rinviate a giudizio altre otto persone, tra cui l'ex sindaco di Sedriano Alfredo Celeste.

Zambetti era stato arrestato il 10 ottobre 2012 con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa, corruzione e voto di scambio nell'ambito di un'inchiesta sull'ndrangheta e uscito dal carcere nell'aprile scorso dopo oltre 6 mesi di detenzione.

Il giudice dell'udienza preliminare ha poi condannato con il rito abbreviato dodici imputati a pene comprese tra i 2 anni e 8 mesi e i 14 anni e 2 mesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento