rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
MilanoToday

Sostegno alle imprese un nuovo accordo tra Regione e Federfidi

La Regione Lombardia e gli azionisti di Federfidi hanno stipulato un nuovo accordo per sostenere le imprese in difficoltà

 

La Regione Lombardia e gli azionisti di Federfidi hanno stipulato un nuovo accordo per sostenere le imprese.

INTERVENTO - Il sostegno di circa 15 milioni di euro, andrà a sostentare le aziende in difficoltà. L'accordo nasce dal tavolo conclusosi ieri sera tra il vicepresidente della Regione Lombardia, l'assessore Andrea Gibelli e il sottosegretario Paolo Alli su delega di Formigoni.

LA MISURA - L'intervento, dopo il consiglio degli azionisti di Federfidi, si baserà su quattro misure ben precise:
la riallocazione del fondo rischi per 3 milioni di euro,
- la conversione del fondo ex lege 1068 per 4 milioni di euro,
- l'aumento di capitale dei soci Federfidi che dovrebbe essere
di 2 milioni di euro (comunque compreso fra 1.5 e 2.5 milioni)
- il contributo di Regione Lombardi al patrimonio di Confidi che
sarà pari al doppio di quanto stanziato da Federfidi aumentato
di un fisso di 1,5 milioni di euro. Lo stanziamento regionale,
dunque, dovrebbe essere di 5,5 milioni di euro.

DICHIARAZIONI - Il Presidente della Regione Lombardia ha dichiarato di voler mantenere tutte le promesse fatte a cittadini e imprenditori. L'Assessore Gibelli ha rincarato la dose dicendo che sono riusciti a trasformare una recessione in un' occasione di rilancio, ed ha concluso manifestando la sua soddisfazione per il lavoro fatto e per tutta la praticità applicata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostegno alle imprese un nuovo accordo tra Regione e Federfidi

MilanoToday è in caricamento