Scuola

Sicurezza, da Regione Lombardia 360mila euro per promuovere la legalità nelle scuole

"Parlare di legalità e realizzare progetti stimolando alla riflessione i ragazzi è fondamentale"

Repertorio

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Sicurezza, Immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato, ha stanziato 360.000 euro per interventi di educazione alla legalità con le scuole.

Da Regione Lombardia disponibili 120.000 euro annuali per il periodo 2020 - 2022 attraverso il progetto 'gli strumenti della Legalità dei Centri per la Promozione della Legalità per il sistema scolastico e sociale della Lombardia' che mira ad ampliare le attività dei 13 CPL (uno per ogni Provincia e 2 per la Città Metropolitana), includendo soprattutto le scuole periferiche. L'iniziativa sarà realizzata in convenzione con l'Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia.

L'assessore De Corato ha sottolineato che "parlare di legalità e realizzare progetti stimolando alla riflessione i ragazzi è fondamentale. Farlo sin dai banchi di scuola può essere decisivo. Anche in questa occasione, così come in tanti altri casi, come Regione abbiamo ha messo a disposizione somme significative. E la sinergia con l'Ufficio Scolastico Regionale e i CPL sarà sicuramente decisiva per il buon andamento del progetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, da Regione Lombardia 360mila euro per promuovere la legalità nelle scuole

MilanoToday è in caricamento