Domenica, 16 Maggio 2021
MilanoToday

Riaprono le scuole per i mediatori del pallone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Si terrà a Milano dal 19 al 21 Settembre, dalle 10 alle 18, presso Studio Legale Del Re, Viale Emilio Caldara n. 22 la 5° edizione del Corso di preparazione all'esame di Agenti di Calciatori, realizzato con il patrocinio dello Studio Legale Del Re, IuSport.it, Associazione Sport Professione e Passione, Professione Calcio. Il corso verrà riproposto a Roma nel mese di marzo 2015 presso la sede Link Campus University di Roma in Via Nomentana n. 335.

La finalità del corso è quella di assistere i corsisti garantendo loro una idonea analisi e trattazione degli istituti relativi al trasferimento ed al tesseramento dei calciatori sia a livello nazionale che internazionale, della normativa sportiva nazionale ed internazionale e della normativa relativa alla giustizia sportiva. La metodologia didattica, specificamente elaborata, avrà specifica valenza nel costituire un bagaglio di esperienza necessario per intraprendere, nel migliore dei modi, l'attività di Agente di Calciatori o Mediatore Sportivo.

Durante i corsi verranno trattati singolarmente tutti gli argomenti materia di esame con l'ausilio di videoproiezioni, di testimonianze degli esperti del settore (Agenti di calciatori, dirigenti sportivi), l'analisi delle precedenti prove di esame e la redazione di numerosi test.

Il diritto sportivo è diventato una branca fondamentale del mondo professionale. L'agente dei calciatori sia per superare l'esame sia per operare, deve conoscere le regole del mondo del calcio. Il corso ha la finalità di esaminare i principi fondamentali della disciplina che ruota attorno alla figura del "procuratore sportivo". Il corso è rivolto sia coloro che intendono adeguatamente prepararsi all'esame di agente di calciatori e vogliono così conciliare la passione con la professione, sia a coloro che vogliono operare all'interno del "mondo-calcio" con conoscenza di tutta la normativa di riferimento. La didattica è affidata a professionisti che operano con competenza ed esperienza nel mondo del diritto del calcio, pronti non solo a trasferire le necessarie conoscenze ed a fornire fondamentali nozioni, ma anche consigli ed esperienza diretta maturata sul campo.

Con la nuova Riforma di categoria, che dovrà essere approvata entro maggio 2015 e, a seguito di tale approvazione, attuata dalle singole Federazioni nazionali nel termine di due anni, la figura dell'Agente FIFA lascerà il posto al Mediatore o Intermediario Sportivo, per questo è importante restare sempre aggiornati, in vista di tali cambiamenti. In Italia l'agente dei calciatori è una professione ambita e tra le più remunerative, il nostro Paese detiene il primato europeo per numero di Agenti che sono circa un migliaio.

Il corso ha raggiunto dei risultati importanti nelle varie edizioni, in particolare, ad Aprile 2013: il 70% dei partecipanti ha superato l'esame indetto dalla FIGC (le percentuale di superamento è stata del 30%), mentre a Settembre 2013 il 100% dei partecipanti ha superato l'esame indetto dalla FIGC (la percentuale di superamento è stata del 30%).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono le scuole per i mediatori del pallone

MilanoToday è in caricamento