Delivery, ecco i piatti preferiti dagli italiani durante il lockdown

La ricerca di Uber Eats

Durante la lunga quarantena appena passata gli italiani si sono trovati costretti a cambiare tante delle loro abitudini, ma ad una cosa non hanno rinunciato: a godere di un buon piatto. In un momento di forte stress emotivo il cibo, già tanto amato, rappresenta per molti una valvola di sfogo e perché no, a volte, un modo per evadere e viaggiare con la mente verso sapori e mete che oggi più che mai sono lontane da raggiungere. A scattare una fotografia del rapporto tra gli italiani e il cibo da asporto in questa quarantena ha pensato Uber Eats, individuando i food trend più ricercati dai suoi utenti e i piatti più amati per ogni categoria. 

I piatti più ordinati dagli italiani

Il popolo del Bel Paese, amante della cucina mediterranea, non si è smentito. Troviamo, infatti, in cima alla classifica delle ricette più ordinate su Uber Eats la pizza, e non una qualunque, ma la regina delle pizze, la Margherita. Seguono poi cibi tipici di altri paesi come le patatine fritte, a cui nessuno sa rinunciare, nemmeno in quarantena; e il Salmon Poke, ordinato da coloro che provano a mantenere la linea con un’alimentazione sana ma gustosa. Nella classifica, inoltre, troviamo numerosi prodotti della tradizione americana come hamburger di diversi tipi e crocchette di pollo fritte. 

Di seguito la classifica dei piatti più ordinati dagli italiani

1.       Pizza margherita

2.       Patatine fritte

3.       Salmon Poke

4.       Hamburger 

5.       Bacon Burger 

6.       Pizza alla diavola

7.       Chicken Burger

8.       Doppio Hamburger

9.       Doppio Cheeseburger

10.   Crocchette di pollo 

I sandwich

Molti italiani amano ordinare tipi diversi di panini e sandwich provenienti da parti del mondo più o meno lontane. Il più ordinato durante il lockdown è la Pita Greca Gyros con pollo, per viaggiare, almeno con le papille gustative, nelle isole greche, meta estiva di tanti italiani. Presenti anche ricette provenienti dall’America come il Pulled Pork Sandwich o l’Hot Dog. Sono molti invece a preferire i sapori della tradizione messicana come il Burrito di Pollo, il Tacos di Pollo Asado o i Ribs Tacos.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trend dei cibi sani

Non solo pizza, patatine e hamburger. Se molti italiani hanno cercato sollievo nel comfort food, alcuni clienti Uber Eats invece hanno preferito un’alimentazione più equilibrata ordinando insalate e zuppe, ricche di vitamine e fibre ideali per affrontare la giornata con energia e positività. Fra le insalate primeggiano le famose Poke. Al primo posto si posiziona infatti la più classica con il salmone, ma sono presenti anche la Chicken Poke, la Vegan Poke e la Spicy Tuna Poke. Fra le zuppe vincono invece i sapori orientali: al primo posto si posiziona la classica Zuppa di Miso, seguita da Zuppa di Mais e Zuppa Agropiccante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento