Martedì, 22 Giugno 2021
social

Eataly riapre con il suo ristorante all'aperto e una speciale rassegna artistica

Lo spazio all'aperto in piazza XXV Aprile è pronto a cambiare veste ogni mesi grazie all’intervento di quattro artisti

Riapre in più di 350mq in Piazza XXV Aprile lo spazio di Eataly, con i suoi spazi verdi e una nuova veste che cambierà di mese in mese grazie all’intervento di quattro nomi noti dell’"Associazione Illustri".

Ritorna infatti, in un’ampia area in Piazza XXV Aprile, il ristorante “en plein air” di Eataly Milano Smeraldo: Eataly All’aperto. La ripartenza della ristorazione stabilita dal Governo a cominciare proprio dalle attività provviste di spazi esterni ha rappresentato l’opportunità di lanciare la seconda stagione del dehors, che si pone come un invito ai milanesi a riappropriarsi della città, ma soprattutto a viverla.

Per l’ultimo scorcio di primavera e per tutta l’estate, Eataly All’aperto punta ancora una volta a offrire da mattina a sera e sette giorni su sette momenti di gusto e convivialità nel cuore della città, da vivere in sicurezza. Si riconferma come punto di forza l’offerta gastronomica, che si compone di molteplici e variegate proposte adatte a ogni momento della giornata: accanto alla pizza al padellino in dieci farciture e due impasti diversi, il menu si arricchisce di nuove proposte culinarie tutte da scoprire.

Una rassegna artistica speciale

Oltre a porsi come un punto d’incontro per gusto e convivialità, Eataly All’aperto punta a offrire un’esperienza ancora più immersiva in comunicazione con il contesto urbano e in linea con lo spirito artistico del punto vendita, accolto nella sede dello storico Teatro Smeraldo: da questi presupposti nasce l’iniziativa “Eataly presenta: Illustri All’aperto”, una rassegna di interventi artistici sviluppata in collaborazione con Associazione Illustri, dal 2014 punto di riferimento per gli illustratori italiani, una rete professionale attiva e impegnata in molti eventi come mostre, attività di formazione, incontri organizzati in diverse città e, soprattutto, Illustri Festival, la biennale di illustrazione ospitata nel centro storico della città di Vicenza.

La partnership si concretizzerà in una mini-rassegna che coinvolge quattro illustratori, invitati a creare un’opera originale che racconti l’esperienza di Eataly All’aperto, declinata su molteplici supporti – primo tra tutti il chiosco in piazza, che diventerà un vero e proprio elemento di decoro urbano e di espressione artistica grazie al suo completo rivestimento in collaborazione con il partner tecnico D-Factory, centro stile alle porte di Milano specializzato nella decorazione di interni e veicoli.

Il programma degli incontri

Ogni opera verrà presentata in speciali momenti dedicati, in cui gli illustratori interverranno in piazza con un live painting. Si parte martedì 25 maggio con Elisa Macellari, per poi proseguire martedì 29 giugno con Ilaria Faccioli, martedì 27 luglio con Francesco Poroli (supervisore artistico del progetto) e martedì 31 agosto con Luca Font – in una sorta di staffetta che culminerà a settembre in una mostra collettiva. Eataly All’aperto è attivo dal lunedì alla domenica, dalle 7.30 alle 22 (gli orari sono suscettibili di variazioni in relazione all’evoluzione delle norme restrittive anti-Covid).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eataly riapre con il suo ristorante all'aperto e una speciale rassegna artistica

MilanoToday è in caricamento