rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Trasporti speciali

Da Milano alle piste da sci con il treno della neve

Corse speciali anche da Garibaldi ai mercatini natalizi di Trento

Per tutti gli amanti dello sci e della montagna, tornano i biglietti integrati treno+navetta+skipass che portano i viaggiatori senz’auto fino ai comprensori sciistici lombardi, per una o due giornate sugli sci. Queste proposte si possono acquistare anche sulla piattaforma Snowit.e sono personalizzabili con l’aggiunta di altri servizi come lezioni di sci e noleggio attrezzatura.

Sul sito trenord.it sono già in vendita i prodotti per gli impianti di Aprica&Corteno e Valmalenco, utilizzabili dal 7 dicembre. Per la stagione 2023/24 l’offerta si è arricchita con nuove mete: Madesimo, per cui i biglietti sono già acquistabili, ma anche Domobianca e Piano di Bobbio, prossimamente disponibili.

Il biglietto integrato per Aprica&Corteno comprende il viaggio andata e ritorno in treno da qualsiasi stazione della Lombardia a Tresenda-Aprica-Teglio, sulla linea Milano-Sondrio-Tirano, il percorso in navetta fino agli impianti sciistici di Aprica, e lo skipass. È possibile scegliere fra il biglietto singolo giornaliero a 60 euro e quello bigiornaliero a 88 euro; in alternativa, è disponibile un pacchetto adulto+ragazzo (di età compresa tra i 4 e i 13 anni) a 105 euro per un giorno e 161 euro per due giorni.

Anche chi vuole sciare in Valmalenco ha quattro opzioni: il biglietto singolo giornaliero a 60 euro, quello bigiornaliero a 88 euro, il biglietto adulto+ragazzo giornaliero a 105 euro e quello bigiornaliero a 161 euro. Chi non scia e ama passeggiare nella neve può invece optare per un pacchetto dedicato, a 60 euro, che comprende il viaggio andata e ritorno in treno fino a Sondrio, l’itinerario in navetta, il biglietto per la Snow Eagle, la più grande funivia d’Europa, e il noleggio di ciaspole.

La nuova proposta per Madesimo, in Valchiavenna, comprende il viaggio in treno da tutta la Lombardia a Chiavenna, lo shuttle per gli impianti e lo skipass giornaliero. Due i biglietti disponibili: il biglietto giornaliero singolo, al costo di 60 euro, e quello adulto+ragazzo, al costo di 105 euro. L’offerta è valida solo la domenica.

In treno ai Mercatini natalizi di Trento

mercatini trento-2

Per chi ama l’atmosfera natalizia dei Mercatini, Trenord organizza sabato 9 dicembre una corsa andata e ritorno da Milano a Trento, con fermate a Treviglio e Brescia che consentirà di trascorrere l’intera giornata tra le bancarelle di una delle mete più apprezzate dagli appassionati. Il ticket andata/ritorno verso il Mercatino è acquistabile online su trenord.it, a un costo di 37 euro per gli adulti e 18,50 euro per i ragazzi dai 4 ai 13 anni.

La corsa di andata partirà da Milano Porta Garibaldi alle ore 8.13 e arriverà alle ore 11.19 in stazione a Trento, a soli 5 minuti a piedi dal centro storico che ospita il Mercatino. Sono previste fermate intermedie a Milano Lambrate (8.26), Treviglio (8.45) e Brescia (9.37).

Per il rientro la corsa partirà da Trento alle ore 16.25. Effettuerà fermata a Brescia (18.31), Treviglio (19.19), Milano Lambrate (19.49), per arrivare a destinazione a Milano Porta Garibaldi alle ore 20.00. Il biglietto include anche un viaggio di andata e ritorno su tutti i treni Trenord, ad esclusione del Malpensa Express, da qualsiasi stazione della Lombardia a una delle stazioni di fermata del treno speciale.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito trenord.it e sull’App Trenord.

Gli altri itinerari dei “Treni della neve” con tutti i dettagli saranno pubblicati nelle prossime settimane sul sito Trenord, sulla pagina dedicata alle “Gite in treno” https://www.trenord.it/giteintreno/.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Milano alle piste da sci con il treno della neve

MilanoToday è in caricamento