← Tutte le segnalazioni

Altro

Contro il Covid.... l'unione fa la forza!

Milano · Moncucco

In tempi di Covid – si sa – non è facile individuare qualcuno che non sia fermo con la propria occupazione specialmente per il settore spettacolo. E gli artisti di strada milanesi? Non si può dire che si siano persi d’animo, è di questi giorni la notizia della costituzione di una iniziativa associativa da parte di un gruppo di buskers. In data 16 febbraio 2021 è nata ANITA Buskers ETS da un’idea della storica cantante Marina Madreperla coadiuvata da un Consiglio Direttivo di tutto rispetto ma soprattutto da un prestigioso Supporter di grande spessore come Red Ronnie. Ma facciamo un passo indietro. Come funziona l’arte di strada a Milano? “La nostra città vanta una regolamentazione tra le migliori nel mondo”, a parlare e Marina - Presidente di Anita Buskers, “Il nostro Comune ha sempre avuto un occhio di riguardo per la libera espressione creando una piattaforma ad hoc (Stradarte ndr.) con un ufficio dedicato sia agli artisti che ai mestieri (pittori, ritrattisti ecc.). Ad iscrizione avvenuta è molto semplice: scegli la postazione e l’orario desiderato, prenoti il tuo posto e ti esibisci nello slot prescelto”. Quindi nulla è lasciato al caso….. “Esatto”, prosegue Marina, “il regolamento esistente è stato minuziosamente creato dall’Assessore Bisconti nel 2012 ed è il fiore all’occhiello della libera espressione artistica milanese, pensi che è apprezzato in tutta Europa”. Ma torniamo all’Associazione: perché Anita? “Anita è l’acronimo di Associazione Nazionale Intrattenimento e Tematiche Artistiche ed è stata creata con lo scopo di sviluppare nuove idee e progetti al centro dei quali vi siano gli artisti di strada, organizzare eventi, rassegne, fiere, manifestazioni e concerti. Rappresentare gli associati avanti le Istituzioni sostenendo il diritto al normale svolgimento della libera espressione nel rispetto del regolamento”. A chi si rivolge? “Beh innanzitutto agli artisti di strada ed a partner con cui creare sinergie costruttive: Aziende del Settore Spettacolo, Commercianti, Negozianti, Comuni, Enti, Organizzatori di Eventi, addetti ai lavori. Anita Buskers è il nuovo salotto nel quale intrecciare collaborazioni, scambiare idee, offrire servizi di reciproco vantaggio. Co-working together!”. Ed i followers? “La sezione dedicata ai sostenitori e simpatizzanti è il posto in cui chi non è un artista di strada può vedere con gli occhi di un artista di strada (Valentina Binelli). Chi entra nella grande famiglia di Anita sarà trasportato nel magico mondo degli artisti di strada”. E Red Ronnie? “Red Ronnie è indiscutibilmente il più autorevole giornalista e cultore di musica e non solo ed il suo schieramento al fianco degli artisti di strada in qualità di Supporter è quanto di più ambìto potessimo desiderare”. Se non sbaglio, Red si era già interessato alla vostra categoria…. “Sì esattamente in occasione della riapertura estiva della nostra piattaforma grazie al suo interessamento”. Insomma avete pensato a tutti, giusto? “Sinceramente saremmo onorati di incontrare il nostro Sindaco per presentargli Anita che è una creatura volutamente milanese!”. Spero che legga questo articolo allora. Come la mettiamo con l’emergenza sanitaria? “Le rispondo con poche parole: con grande senso di responsabilità, massima attenzione e profondo senso di rispetto”. Come fareste a conciliare lo spettacolo con il rischio di assembramento di pubblico? Marina sorride sempre infondendo un immancabile senso di fiducia: “E’ il nostro impegno prioritario”! In bocca al lupo quindi! www.anitabuskers.com LC

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento