← Tutte le segnalazioni

Altro

IN-solito incontro

Via Edolo, 42 · Stazione Centrale

Una buffa notizia a lieto fine di stamattina, in questi che son giorni monotoni, “chiusi” e oppressivi, che ci ha rallegrato e uniti. Si può davvero dire che la natura vorrebbe riappropriarsi del pianeta. Uscendo di casa, sul marciapiede, giaceva un serpente, si, un serpentello che poi, abbiamo scoperto essere il SERPENTE DEL GRANO, albino e cucciolo. Il portinaio del palazzo affianco, il proprietario di un negozio e un paio di condomini (con la paura di fare assembramento di massa e senza moduli) abbiamo cominciato a chiamare 112, vigili, ENPA, vigili del fuoco, ecc ma tutti si rimbalzavano il problema in quanto erano impossibilitati a uscire o di non loro competenza. Noi nel frattempo abbiamo coperto il serpente con un secchio ma dopo 2 ore ancora eravamo in attesa. La situazione ci sembrava un po' assurda, ENPA ha solo un mezzo e una persona disponibile in tutta Milano per interventi e ovviamente non era disponibile. Così ci è venuto in mente di contattare e chiedere aiuto a un negozio vicino, dedicato esclusivamente all’allevamento e vendita di rettili, anfibi e insetti. In 10 minuti, col loro furgone e mascherine sono arrivati, preso il serpente, fatti due risate mentre se lo mettevano al petto per scaldarlo, posizionato in una teca e ringraziandoci (loro!) per aver salvato la vita a un rettile! Non so, ora mi trovo a riflettere sul fatto che un mese fa neanche l'avrei notato, a terra un serpente. Tutto bene quel che finisce bene, lui salvato, noi felici e i ragazzi di RETTIL JUNGLE i nostri eroi del oggi ;) Alessia e le mie avventure da COVID 19

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento