← Tutte le segnalazioni

Altro

Sfogo pacifico

"Buonasera, mi chiamo Cattaneo Raffaella e faccio la parrucchiera. Apprendo dalle ultime notizie che rimarremo in zona rossa fino a metà aprile e che non potremo riaprire le nostre attività. Abito a Monza e passeggiando con il mio cane noto comportamenti indisciplinati nelle zone verdi piuttosto che ai supermercati.....ho figli di amici che postano foto sui social in gruppo mentre fanno aperitivi senza mascherine ed io che lavoro con la finestra aperta, rapporto un operatore con un cliente, faccio disinfettare le mani con il gel alla cliente in entrata e sanifico il posto di lavoro all’uscita della cliente, tengo il tabulato dei nominativi delle persone che ho servito, rischio di rimanere chiusa ancora per non so quanto tempo. Purtroppo queste chiusure forzate portano a convogliare la mole di lavoro ad un mercato illecito (peggiorando la situazione perché fuori controllo) e penalizzano tutte quelle attività che come la mia si sono attenute alle regole. Non avendo perso il 30% del fatturato non rientrerò neppure in un aiuto da parte dello Stato ma dovrò comunque adempiere a tutti i miei impegni. Lavoro con mio marito da più di trent’anni, ho due figli e non ho altre entrate....e ho deciso che il martedì dopo Pasqua mi recherò in negozio e succeda quel che succeda lavorerò perché purtroppo per incapacità di chi ci governa non riesco a vedere la luce in fondo al tunnel". Cordialita’ Cattaneo Raffaella

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento