← Tutte le segnalazioni

Altro

Viaggio nel magico mondo dell'attesa

Nella piscina di Villaggio Amico un corso di accompagnamento alla nascita

L'offerta delle attività del Centro Fisioterapico di Villaggio Amico di Gerenzano si amplia con un corso molto speciale rivolto a tutte le future neo-mamme. Gli incontri - dodici, suddivisi in tre moduli - si propongono di accompagnare la donna che si prepara ad avere un bambino, dandole suggerimenti su come vivere serenamente e consapevolmente la straordinaria esperienza della gravidanza, della nascita e del diventare genitori. Il percorso, che considera l'intero nucleo familiare, può coinvolgere anche il partner. L'acqua è il principale elemento della nascita e per questo scelto come filo conduttore del "Viaggio nel magico mondo dell'attesa". Gli incontri sia teorici sia di esperienza in acqua, in una vasca bassa a 33° costanti, saranno condotti da professioniste nell'ambito dell'educazione prenatale, dell'acquamotricità e dell'ostetricia. Le tematiche affrontate spaziano da quelle più emotive sulla conoscenza e la relazione con il proprio corpo e il bambino, a quelle più pratiche come l'allattamento. Il corso verrà presentato domenica 15 dicembre dalle 10,00 alle 12,00 presso il Centro Fisioterapico di Villaggio Amico, mentre gli incontri partiranno da metà gennaio 2014.

Il benessere del corpo e della mente è una priorità da sempre perseguita al Centro Fisioterapico di Villaggio Amico, dimostrata dall'ampia opportunità di corsi e attività per ogni fase della vita: momenti di incontro che si tengono in piscina e in palestra e dalla presenza di medici specialisti in svariati settori. Per approfondimenti 02.96481319.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento