Lunedì, 14 Giugno 2021
social

Sostenere l’imprenditoria giovanile sin dagli studi: nasce la borsa di studio Startup Geeks per Iulm

Un percorso di incubazione di 12 settimane per uno dei quattro migliori team selezionati durante lo IULM Pitch Day - Dall’idea all’impresa

Startup Geeks, community e incubatore di startup, deciso di supportare l’imprenditoria giovanile regalando un posto per accedere al suo programma di incubazione Startup Builder: un percorso di 12 settimane per permettere a chiunque abbia un’idea di business di scoprirne il potenziale grazie ad un percorso di formazione e al supporto di mentor provenienti da grandi realtà imprenditoriali come Microsoft, Disney, Linkedin e imprenditori seriali.

Una borsa di studio verrà infatti consegnata a uno dei quattro team vincitori che verranno selezionati dalla giuria dello IULM Pitch Day - Dall’idea all’impresa, evento finale dell’esame “Nascita e sviluppo di nuove imprese nel turismo” organizzato dai docenti IULM Stefano Ceci e Martha Friel, in stretta collaborazione con l'Ufficio Career Service e Rapporti con le imprese dell'Ateneo. 150 studenti divisi in 20 progetti di startup, racconteranno la loro idea ad una giuria composta da docenti IULM e professionisti del mondo dell’imprenditoria tra cui Giulia D’Amato, co-founder di Startup Geeks e referente dello Startup Builder, e ai migliori tra loro verrà data l’opportunità di capire, grazie al percorso di incubazione, se la loro idea potrà diventare una startup.

Le basi per costruire una nuova generazione

“Siamo felici che l’Università IULM abbia un corso strutturato sull’imprenditorialità perché questo pone le basi per costruire una nuova generazione di imprenditori preparati e consapevoli. Con la nostra borsa di studio, vogliamo contribuire alla loro formazione
dandogli il nostro network e il nostro know how per permettergli di avere tutti gli strumenti per validare la loro idea.” spiegano Alessio Boceda e Giulia D’Amato, founder di Startup Geeks.

Startup Geeks

Startup Geeks è la community e incubatore online di startup, fondata da Alessio Boceda e Giulia D’Amato, che vuole diventare il punto di riferimento in Italia per chi vuole creare una startup, attraverso la condivisione di materiali divulgativi, video informativi, interviste agli startupper e percorsi di formazione. Da luglio 2019, è nata Startup Geeks Premium, una community di oltre 1000 startupper che si supportano a vicenda per scalare anche grazie alla presenza di mentor del mondo dell’imprenditoria che aiutano i membri. A maggio 2020, i fondatori lanciano lo Startup Builder, un programma di incubazione online dedicato alle idee di business e startup in fase di validazione, che nel 2020 ha supportato 142 progetti e a marzo 2021 ha raggiunto la sua V edizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostenere l’imprenditoria giovanile sin dagli studi: nasce la borsa di studio Startup Geeks per Iulm

MilanoToday è in caricamento