rotate-mobile
Digital transformation

Natale 2021, i regali diventano digitali. È boom di gift card e acquisti on-line

Il trend, in costante crescita, sta cambiando definitivamente il modo di fare acquisti (anche) a Natale

Natale è dietro l'angolo e sempre più italiani scelgono di acquistare i regali di Natale on-line o con le gift card. Negli ultimi due anni, infatti, a causa della pandemia e dei numerosi lockdown, sono cambiati radicalmente gli usi e i costumi dei consumatori, contribuendo a quello che è stato un vero e proprio boom dell'e-commerce.

Vendite online in crescita: scopri come realizzare un sito e-commerce

A confermare questa ascesa, lo studio Italy Gift Cards Market realizzato dalla società Allied Market Research: i dati raccontano di un giro d’affari che passerà dai 5,7 miliardi di euro del 2020 a quasi 16 miliardi entro il 2028 tra gift card fisiche e digitali con un tasso di crescita annuale composto del 14% e una forte polarizzazione verso il digitale.

Shopping online: i motivi di un trend in costante crescita

I motivi di questa crescita esponenziale sono molteplici: se, come accennato sopra, l’emergenza sanitaria ha cambiato i comportamenti d’acquisto dei consumatori con una virata molto forte sul digitale, al tempo stesso per i venditori questo canale è diventato imprescindibile per continuare a relazionarsi con i potenziali acquirenti.

Ecco, allora, spiegato come la continua digitalizzazione dei servizi abbia portato ad un aumento rilevante dell’e-commerce in Italia: +21% nel 2021 per un valore complessivo vicino ai 40 miliardi di euro secondo i dati Osservatorio e-commerce B2C della School of Management del Politecnico di Milano diffusi a ottobre.

La rivoluzione dell'Intelligenza Artificiale: come cambia il business delle imprese

Il mercato delle gift card

Per quanto riguarda, più nello specifico, il mercato delle gift card, è un ambito che deve ancora raggiungere la sua completa maturità: attualmente, infatti, i maggiori introiti provengono dai beni di consumo e dal commercio al dettaglio. Al tempo stesso, esistono altri ambiti dove si prevede in futuro una crescita rilevante del business, come la ristorazione e il turismo. Senza dimenticare il welfare aziendale, dove il buono acquisto è uno strumento sempre più utilizzato per generare benessere e migliorare il clima lavorativo aziendale.

Gift card: un'idea regalo non solo a Natale

Non solo Natale: le ricerche evidenziano come il buono acquisto sia infatti uno dei regali più graditi non solo sotto l’albero. E' la ricerca della società di consulenza canadese Leger per Blackhawk Network, effettuata sul mercato USA, a dimostrare come il 69% dei consumatori vorrebbe ricevere sotto l’albero una gift card con punte del 75% tra la Generazione X e i Millennials.

Lo studio, inoltre, sottolinea come per questo Natale la capacità di spesa per i regali salirà del 17% rispetto al 2020, toccando quota 663 dollari e il 40% di questa somma verrà spesa per regalare gift card (+27% sull’anno precedente).

Ecco, allora, che tra le tipologie dei buoni acquisto più regalati a Natale al primo posto spicca la ristorazione, seguita dalle gift card multi-brand e da quelle del travel. Questa tipologia di regalo diventa anche la scelta migliore per i dipendenti delle aziende: in un momento storico eccezionale, in cui molti dipendenti sono ancora in smart working, questi benefits vengono apprezzati proprio grazie alla flessibilità di utilizzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2021, i regali diventano digitali. È boom di gift card e acquisti on-line

MilanoToday è in caricamento