Pagamenti digitali

Pagamenti digitali: i trucchi per evitare le truffe online

I pagamenti digitali sono uno strumento sempre più utilizzato per fare acquisti anche online: ecco i consigli per difendersi dalle truffe e quali sono le migliori app per pagare online in modo sicuro

Nell’ultimo anno, la rivoluzione digitale e le nuove esigenze nate a seguito dell’emergenza Coronavirus hanno portato a una netta accelerazione nell'uso di e-commerce, delivery e pagamenti digitali anche in Italia.

In un recente sondaggio realizzato da KRUK, azienda leader nel settore dei debiti, è emerso che a seguito del lock down il 53,6% degli italiani ha aumentato l’abitudine di acquistare beni di vario genere online, effettuando transazioni elettroniche e dimostrando una propensione a proseguire con acquisti online anche in futuro. Il 46,4%, poi, predilige l’uso della carta di credito, contro il 38% di utenti che utilizzano sistemi di pagamento digitale come Satispay/ Google Pay /PayPal, carte prepagate (36%) o carte di debito (19,6%). 

Rimane una percentuale di utenti che invece preferisce ancora i contanti, o perché fa fatica ad utilizzare password univoche per proteggere conti e dati sensibili, temendo di dimenticarle (40%), o per timore delle truffe online (23%).

Timore non del tutto infondato, soprattutto se si pensa che nel primo trimestre del 20201 è stato registrato un sostanziale aumento di truffe online che hanno preso di mira i dispositivi mobili. l’Italia è addirittura tra i primi 10 paesi per numero di utenti attaccati da trojan per mobile banking. 

Come difendersi dalle truffe online

In uno scenario come quello attuale, dove la digitalizzazione svolge un ruolo chiave per sostenere la vita quotidiana delle persone ma anche l’economia stessa del Paese, diventa quindi molto importante imparare a proteggersi da cyberattacchi e truffe online.

Secondo una indagine Kaspersky, azienda di sicurezza informatica, l’82% degli italiani è disposto addirittura a condividere i propri dati personali in cambio di forti sconti: un dato che dimostra quanto sia ancora poca la consapevolezza sull’importanza di proteggere i propri dati. 

Proprio per questo, l’esperto in cybersecurity Kaspersky in collaborazione con KRUK, ha stilato una lista di accorgimenti che gli utenti possono adottare per proteggersi dalle truffe online: ecco quali sono.

  • Fai attenzione al sito – I siti web possono rivelarsi un’efficace “copertura” per quei cybercriminali che hanno il solo scopo di raccogliere i dati degli utenti. Ricordati quindi di inserire i dettagli del tuo conto o della carta di credito solo su pagine web sicure, ovvero dotate del simbolo del lucchetto a sinistra dell’url e che utilizzino il protocollo https invece di http
  • Fai attenzione al Wi-Fi non protetto – accedere a Internet tramite una rete Wi-Fi pubblica può mettere a rischio la sicurezza dei tuoi dati, compresi password, informazioni di accesso e dati finanziari. Di conseguenza, per accedere al conto ed effettuare pagamenti online è bene utilizzare solo reti wireless protette o, nel caso in cui ti trovi fuori casa, la rete del telefono cellulare
  • Utilizza password univoche – Per proteggere i tuoi dati, scegli una password che ricomprenda una combinazione di lettere e numeri. Inoltre, non annotare mai le tue password su carta: meglio usare un programma di gestione in grado di crittografare le password annotate
  • Attenzione a link ed e-mail – Non aprire mai e-mail, file o link prima di aver verificato l’affidabilità del mittente e di aver installato una soluzione di sicurezza affidabile su computer, laptop e dispositivi mobile
  • Occhio ai messaggi – Fai attenzione a sms ed e-mail inattese da parte di banche e servizi di pagamento, e non condividere mai dettagli e dati personali tramite questi canali, se non dopo aver contattato direttamente la banca o il sito e verificato l’origine della comunicazione
  • Proteggi i device – Procurati un buon software di protezione per difendere computer, laptop, smartphone, tablet e quant’altro da programmi dannosi e cyberattacchi
  • Collegati in sicurezza – Per collegarti al sito Web del rivenditore o dell’istituto bancario prescelto, evita di cliccare semplicemente su un link; piuttosto, digita l’url del sito nella barra degli indirizzi del browser Web, così da evitare di incorrere in siti Web fittizi o malevoli

Satispay, l’app per pagare online in modo sicuro

Satispay è un’innovativa piattaforma di mobile payment basata su un network alternativo alle carte di credito o debito, che permette agli utenti di pagare nei negozi fisici e online e scambiarsi denaro tra amici, oltre a offrire una serie di altri servizi come ricariche telefoniche, pagamento di bollettini, pagoPA e bollo auto e moto, donazioni, buste regalo e risparmi.

Ancora più immediata anche delle carte di credito, che per sottostare agli standard di sicurezza richiedono diversi passaggi di autenticazione e verifica prima di completare l’acquisto al checkout, Satispay ti permette di fare acquisti online con pochi tap, senza dover inserire ulteriori codici o fattori di autenticazione e in modo totalmente sicuro.

Pagare online con Satispay è estremamente semplice e intuitivo, e bastano pochi passaggi: è sufficiente selezionare Satispay come metodo di pagamento al checkout per essere reindirizzati sulla schermata di pagamento, in cui si potrà inquadrare il QR Code o inserire il proprio numero di cellulare per procedere con l’acquisto. A questo punto il cliente riceve una notifica push all’interno dell’app Satispay. Basterà aprire l’app e confermare il pagamento per concludere l’acquisto.

Indipendente, efficiente, estremamente conveniente e sicura, Satispay è presto diventata il punto di riferimento a cui accedere per gestire con immediatezza qualsiasi tipo di pagamento o attività legata alla gestione del denaro, offrendo agli utenti un’esperienza di pagamento semplice, immediata e sicura. Infatti, per utilizzare Satispay non occorrono carte di credito o smartphone di ultima generazione (non serve nemmeno il modulo NFC per i pagamenti), la stessa app è di semplice installazione e la registrazione è alla portata di tutti.

Qui potete trovare una selezione di siti web in cui è possibile pagare in modo veloce e sicuro con Satispay.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagamenti digitali: i trucchi per evitare le truffe online

MilanoToday è in caricamento