rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Pagamenti digitali

Save the Planet: come donare per proteggere il nostro pianeta

Il nostro pianeta sta soffrendo e ogni giorno è sempre più chiaro quanto sia necessario averne cura: ecco come fare una donazione per proteggerlo

Riscaldamento globale, inquinamento, cambiamenti climatici, deforestazione e perdita della biodiversità sono solo alcuni dei numerosi problemi che affliggono il nostro pianeta e lo mettono sempre più a rischio.

Siamo vicini al disastro ecologico, ma siamo ancora in tempo per invertire la rotta. Cambiando le nostre abitudini, facendo sentire la nostra voce e sostenendo le associazioni che tutti i giorni si battono per salvare il nostro pianeta potremo riuscire a fare la differenza, evitando il collasso. Lo dobbiamo a noi stessi, ai nostri figli e ai nostri nipoti.

Save the Planet

Tra i tantissimi gesti concreti che possiamo mettere in atto per aiutare l’ambiente ci sono le donazioni per sostenere le associazioni che tutti i giorni si battono per salvaguardare il nostro pianeta.

Save the Planet è un’associazione no profit che ha un’unica e grande missione: mettere in atto i principi di sostenibilità, solidarietà e innovazione responsabile per invertire la rotta dell’emergenza climatica e della crisi ambientale.

Il domani verso cui si muove Save the Planet poggia sui pilastri dell’economia circolare e della neutralità climatica. Nel mondo che vogliamo, siamo tutti disposti a modificare i nostri stili di vita in funzione dell’obiettivo comune di continuare ad abitarlo. Un obiettivo che Save the Planet vuole raggiungere tramite il contrasto all’emergenza climatica, campagne di afforestazione, piantumazione e ripristino di ecosistemi, iniziative di sensibilizzazione che rendano le comunità più consapevoli e progetti di equità e inclusione sociale.

Come fare una donazione a Save the Planet

Grazie al servizio “Donazioni” di Satispay, strumento sempre più potente nel sostenere il Terzo Settore, donare per sostenere l’ambiente è semplice e veloce.

L’app di mobile payment, infatti, permette agli utenti di pagare nei negozi fisici e online e scambiarsi denaro tra amici, oltre a offrire una serie di altri servizi come ricariche telefoniche, pagamento di bollettini, pagoPA e bollo auto e moto, buste regalo, risparmi e, ovviamente, donazioni.

Con il modello innovativo su cui si fonda questo sistema di pagamento, Satispay è riuscita a dare vita ad un sistema di raccolta anche di micro donazioni immediato, economico e non dispersivo con l’obiettivo di migliorare la vita delle persone.

Per chi è già utente Satispay, dunque, sostenere l’associazione no profit Save the Planet è molto semplice: basterà collegarsi alla pagina dedicata, o direttamente dalla sezione “Servizi” dell’app, selezionare la voce “Donazioni”, scegliere l’importo che si desidera donare - da pochi centesimi a decine di euro - e inviare il pagamento. Ogni contributo, infatti, anche se piccolo, è sempre fondamentale.

Una volta effettuata la donazione, si potrà visualizzare la ricevuta con tutti i dettagli della transazione nella sezione “Profilo” dell'app, che potrà essere scaricata premendo sul simbolo in alto a destra. Inoltre, le donazioni di privati effettuate con mezzi di pagamento tracciabili sono detraibili dalla propria dichiarazione dei redditi fino ad un massimo di 30.000 euro oppure senza limite assoluto ma entro il 10% del reddito complessivo dichiarato.

Dal 2019, anno della sua fondazione, Save the Planet conta più di 3000 soci. Diventa anche tu una risorsa preziosa su cui il pianeta possa contare, sostenendo l'impegno di Save the Planet e dando il tuo contributo con una donazione: per fare del bene alla natura e proteggere la nostra bellissima casa, basta un piccolo gesto.

I consigli in più per una vita sostenibile

  • Quando fai la spesa, ricordati di portare una borsa in tela
  • Abbandona la plastica e utilizza invece una borraccia
  • Quando possibile, scegli di spostarti in bicicletta o a piedi
  • Separa i tuoi rifiuti e segui la raccolta differenziata
  • Consuma di meno, cercando di riparare gli oggetti che si rompono invece che buttarli
  • Evita gli oggetti monouso
  • Riduci il consumo di energia e non sprecare l’acqua
  • Acquista prodotti green e prediligi gli alimenti stagionali a km0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Save the Planet: come donare per proteggere il nostro pianeta

MilanoToday è in caricamento