Martedì, 15 Giugno 2021
Strano ma web

Fa sesso con un asino, ma alla polizia dice che era una prostituta trasformatasi in animale

Un giovane abitante dello Zimbawue ha fatto sesso con un mulo, ma è stato colto in flagrante dalla polizia, alla quale ha raccontato che l'animale prima era una prostituta, la quale si è trasformata in animale durante il rapporto sessuale

La donna si sarebbe "trasformata" in mulo

Sunday Moyo, un ragazzo di 28 anni, ha fatto sesso con un asino. Il giovane, però, è stato scoperto dagli agenti della polizia, che lo hanno colto di sorpresa mentre faceva l'amore con l'animale proprio nel cortile di casa sua. il fatto è accaduto nello Zimbawue, nella citta di Mandava, nello Zvishane. Per costringere il mulo al rapporto sessuale, l'uomo ha legato l'animale ad un alberto, mediante una corda al collo che lo teneva frenato. 

Il povero animale, però, giaveva in terra senza forze. Alla polizia, Sunday ha giustificato l'atto zoofilo, affermando che in realtà l'asino era dapprima una prostituta, che lui aveva pagato 20 euro per fare sesso. Una volta giunti a casa, lei si sarebbe trasformata in asino: "Ho pagato 20 dollari per il servizio di una prostituta che ho incontrato al night club Down Town e non so come si sia trasforamta in asino". 

Al momento l'uomo si trova in custodia cautelare, accusato di atti osceni. Il ragazzo sarà sottoposto anche a visite psichiatriche da parte di medici incaricati dal governo. 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa sesso con un asino, ma alla polizia dice che era una prostituta trasformatasi in animale

MilanoToday è in caricamento